Pecore

Di Roger Waters

Passando irrimediabilmente il tuo tempo nella prateria
Solo vagamente consapevole di un certo disagio nell’aria
È meglio che tu faccia attenzione
Potrebbero esserci dei cani in giro
Ho guardato oltre la Giordania e ho visto,
Le cose non sono come sembrano.

Che ci guadagni fingendo che il pericolo non sia reale
Mite e obbediente segui il capo
Giù per corridoi ben battuti nella valle d’acciaio
Che sorpresa

Lo sguardo di shock terminale nei tuoi occhi,
Ora le cose sono davvero come sembrano
No, questo non è un brutto sogno.

Il Signore è il mio pastore, non mancherò
Mi costringe a mentire
Attraverso verdi pascoli mi guida alle acque silenziose
Con coltelli luminosi libera la mia anima

Mi fa appendere a ganci in alto
Mi converte in costolette d’agnello
Perché ecco, Egli ha un grande potere e una grande fame
Quando verrà il giorno per noi umili

Attraverso una tranquilla riflessione e una grande dedizione
Padroneggia l’arte del karate
Ecco, ci alzeremo
E poi faremo lacrimare gli occhi del bastardo

Belando e balbettando ci cademmo addosso con un urlo
Ondate su ondate di vendicatori folli
Marcia allegramente dall’oscurità nel sogno

Hai sentito la notizia?
I cani sono morti
Faresti meglio a stare a casa
E fai come ti è stato detto
Togliti di mezzo se vuoi invecchiare.

Roger Waters

“Guardate attentamente questo video. È stato trasmesso qualche giorno fa da Roger Waters (Pink Floyd) durante un suo concerto.
Ecco come si esprime la propria contrarietà alla guerra!
Una grande, immensa lezione da una leggenda vivente della musica (che non hai mai avuto timore di schierarsi né bisogno di lisciare il pelo ai poteri forti). 🎸
Grazie Roger!”
[fonte: Matteo Gracis ]

5G autismo banche bill gates burioni consapevolezza controllo sociale coronavirus coscienza costituzione italiana covid-19 diritti fondamentali diritto alla resistenza DNA fake news gender global warming green pass ISIS LGBT libertà libertà di scelta manipolazione mediatica mario draghi mario monti mascherina mascherine massimo mazzucco migranti nuovo ordine mondiale obbligo vaccini oms pandemia paura Putin referendum risveglio delle coscienze Russia sara cunial scie chimiche scuola Siria Soros trump vaccini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...