Bravo Mario, stai facendo un buon lavoro…

A cura di Andrea Pilati Napoli, 29 marzo 2022 Il popolo, caldo e reattivo di Napoli, “accoglie” la presenza del premier italiano in visita al capoluogo campano. L’intenzione è quella di fare sentire il proprio dissenso, la frustrazione, la propria rabbia, verso colui che si è reso colpevole della condizione sociale italiana, una replica del… Read More Bravo Mario, stai facendo un buon lavoro…

Il castello non è crollato ma non è neanche stato completato

“La strada per l’inferno è lastricata di buone intenzioni” Karl Marx A cura di Giuliano Se si osservano certe notizie con occhio critico, si svelano scenari tutt’altro che idilliaci. Con questo scritto non si vuol fare del mero allarmismo, ma la presa di coscienza e la susseguente consapevolezza si esperisce solo attraverso la conoscenza di… Read More Il castello non è crollato ma non è neanche stato completato

Ipnosi di massa e totalitarismo

A cura di Giuliano Mentre a Sanremo i vips e gli spettatori paganti entrano senza rispettare le tanto decantate “regole sanitarie” e gli schiavi entrano negli ingressi secondari seguendo pedissequamente “il protocollo delle loro aziende” e affermano candidamente che pur di lavorare sono pronti letteralmente a portare la palla al piede, vi propongo di seguito… Read More Ipnosi di massa e totalitarismo

Perché sperimentano sulla pelle dei bambini?

Segue “Gli Angeli e i Demoni (I° parte) l’infanzia, l’umanità del futuro, è sotto attacco! A cura di Giuliano E così mentre nel resto del mondo si stanno abbondando gradualmente le politiche insensate e scellerate di questi ultimi 2 anni, compresa la vaccinazione massiva sperimentale della popolazione impaurita ed inconsapevole, da noi si parla bellamente… Read More Perché sperimentano sulla pelle dei bambini?

Il giorno della memoria… corta

A cura di Giuliano Ieri è stato il giorno della memoria… corta direi, perché alle menti devastate da due anni di frullamento cerebrale è impossibile cogliere i terribili quanto attualissimi parallelismi col ventennio fascista. All’epoca erano gli ebrei ad essere discriminati, poi sappiamo com’è finita, oggi sono i non vaccinati, coloro che pur appellandosi a… Read More Il giorno della memoria… corta

IL MONDO DELL’INFERNO

Perché parlare dell’inferno se già pare che lo stiamo vivendo da almeno due anni, almeno in Italia?Non sarebbe meglio parlare invece della porta del Paradiso invece che continuare a fustigarci, darci randellate in testa, sbattere volontariamente i mignoli del piede sugli spigoli con discorsi pieni di timori, ansie e malesseri vari?Domande lecite e logiche, a… Read More IL MONDO DELL’INFERNO